Corso massaggio ayurvedico Perugia: come diventare un massaggiatore ayurvedico con Diabasi

La scuola di massaggio Diabasi® ti offre l’opportunità di lavorare come massaggiatore professionista dopo aver frequentato il Corso massaggio ayurvedico PerugiaIscriviti cosa stai aspettando?

Il massaggio esiste da quando esiste il corpo: da sempre! Ma ormai le tecniche sono diventate così avanzate che decidere di diventare massaggiatore professionale è il modo migliore per immettersi rapidamente nel mondo del lavoro.

Per diventare massaggiatore professionale le strade sono molte e anche le scuole. Bisogna però fare una distinzione accurata e investire su chi ti offre i servizi più adatti a te.

La Scuola professionale Diabasi®.

La Scuola professionale Diabasi® è da 15 anni leader nel mondo del massaggio. Essere allievo Diabasi® significa infatti diventare parte di un progetto nazionale senza precedenti.

Diabasi® vuol dire identificarsi con un Brand di successo che assicura al massaggiatore un’immagine di qualità e sicurezza. Per poter diventare massaggiatore professionale è necessario il supporto di uno staff che sia del settore. Grazie al nostro Ufficio lavoro abbiamo un team che può offrire consigli sugli sbocchi lavorativi migliori.

Fra alberghi di lusso, Spa raffinate e Terme la scelta è vasta. La nostra Scuola ha stipulato numerosi accordi dappertutto. Imponendosi sul territorio, dunque, essa guida i suoi allievi dall’iscrizione, alla formazione, fino all’inserimento concreto nel mondo del lavoro.

Da sottolineare, infatti, che i nostri programmi sono specifici. Diabasi® nel corso degli anni ha studiato tutte le tecniche esistenti e le ha modificate adattandole alle richieste e approfondendole anche nelle regioni d’origine.

Il Corso massaggio ayurvedico a Perugia è una chance da non perdere.

Corso massaggio ayurvedico Perugia:impara una tecnica magica con Diabasi

Corso massaggio ayurvedico Perugia:impara una tecnica magica con Diabasi

Il massaggio ayurvedico.

Il massaggio Ayurvedico appartiene alla tradizione della “scienza della vita”, l’Ayurveda. Alla base di questa tradizione diffusa in India e nei paesi limitrofi sta la visione olistica delluomo: corpo e mente sono un’unità indissolubile.

La tecnica del massaggio Ayurvedico.

Va da sé che il massaggio è una tecnica che conduce al benessere solo se unita a un’alimentazione sana, una mente serena.

I testi base della medicina Ayurvedica – la Sushutra e la Charaka Samhita – individuano il massaggio terapeutico in un sistema di vita finalizzato a rafforzare l’essere umano di fronte ai cambiamenti naturali come le diverse fasi quotidiane, i passaggi di stagione, l’invecchiamento.

Le terapie di massaggio Ayurvedico si distinguono in due gruppi:

  • Apatarpana, terapia di drenaggio;
  • Santarpana, terapia nutritiva

Esistono poi due tecniche di massaggio:

  • Pindasweda, antica forma terapeutica che nasce nella famosa regione del sud dell’India, il Kerala. Si tratta di una forma di massaggio che rimuove le tossine presenti nel corpo attraverso la pelle;
  • Pizhichil, ideale per curare malattie del cuore, artrite, sciatica, diabete, asma. Effettuato con olio di oliva cui si aggiunge un decotto di piante medicamentose.

    La seduta.

    Il massaggio Ayurvedico viene effettuato su un tavolo di legno, scavato di 30 cm al suo interno e diviso in due parti, una per il corpo e l’altra per la testa. Quando è il momento di massaggiare collo e testa, il paziente siede su di una sedia.

    Prima di lavorare, attraverso pressioni, sui marma (punti anatomici costituiti dall’incrocio di muscoli, nervi, vasi sanguigni, ossa, legamenti e articolazioni), il massaggiatore rivolge domande fondamentali al paziente circa le sue condizioni fisiche: questi deve informarlo su eventuali disturbi cronici o interventi recenti.

    Il massaggio Ayurvedico viene eseguito in un ambiente caldo, calmo, illuminato da una luce tenue; il massaggiatore può provvedere alla diffusione di incensi ed essenze profumate. Talvolta si usano musiche rilassanti e mantra indiani che distendono la mente.

    I benefici e le controindicazioni del massaggio Ayurvedico.

    Il massaggio Ayurvedico migliora la circolazione sanguigna e linfatica, svolge un’azione benefica sulla colonna vertebrale, tonifica i muscoli, influenza positivamente lo stato psichico della persona.

    Agisce sui livelli ormonali, agevola l’eliminazione delle tossine, allenta la tensione e i disturbi a essa collegati: ansia, nervosismo, insonnia, emicrania, stanchezza, digestione difficile.

    Meglio evitare il massaggio Ayurvedico in presenza di infiammazioni o dolori acuti, se si soffre di ipertensione o di problemi di cuore, flebiti o disturbi circolatori gravi.

    Diversamente dal pensiero degli occidentali, l’antico modus vivendi indiano dell’Ayurveda si basa sulla convinzione che tutte le forme di vita abbiano tre “doshas”, ossia delle energie note come “vata”, “pitta” e “kapha”. L’Ayurveda comprende tecniche di disintossicazione, alimentazione, ricette a base vegetale, meditazione, yoga e il massaggio personalizzato per i doshas di ogni persona.

    Cosa offre l’accademia Diabasi®.

    Diabasi® tenendoti per mano ti aiuterà a sviluppare il tuo potenziale di relazione con le persone. Inoltre ti offre la possibilità di diventare massaggiatore professionista lasciando a te il compito di essere tenace, determinato, di crederci veramente.

    Seguiamo i nostri allievi e i massaggiatori Diabasi® in tutti gli aspetti legali e fiscali in modo che possano lavorare in totale sicurezza sia da dipendenti che da professionisti.

    E’ importante considerare che l’operatore in Massaggio Professionale Diabasi® è figura che rientra nella legge n. 4 del 2013 in materia di “Regolamentazione delle professioni”, approvata in data 14 gennaio 2013 da Camera e Senato e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 22 del 26 gennaio 2013.

    I nostri percorsi sono aperti a tutti. Nessun prerequisito è richiesto e tutti vengono trattati alla stessa maniera e senza distinzioni

    Diabasi® è la prima Scuola di Massaggio che ha ottenuto l’accreditamento ADEA (Agenzia Didattica Esterna Accreditata) dallo CSEN. L’accreditamento è dato per merito, in virtù dalla Didattica e la Validità dell’attività Formativa, considerato il livello tecnico espresso dalla nostra scuola.

    DIABASI® è la Prima Scuola di Massaggio in Italia a cooperare con il S.I.D.O.S., Il Sindacato Italiano Discipline Olistiche, Bionaturali e Sportive, la casa comune della rappresentanza del mondo professionale che opera sia in campo olistico che sportivo

    Non rinunciare a una grande scuola e a una grande occasione di maturazione e crescita. Lo staff di Diabasi® ti aiuterà nella scelta del percorso più adatto a te e nell’inserimento nel mondo del lavoro.

    Percorsi Formativi:

    Diploma di Operatore in Massaggio Olistico
    Diploma di Operatore in Massaggio Professionale con Formazione Biennale
    Diploma in Operatore in Massaggio Terme e Spa
    Se vuoi scoprire tutti i corsi dell’accademia di massaggio ayurvedico clicca qui!

    Altri Corsi che rientrano nel Percorso Formativo dell’Accademia di Massaggio Ayurvedico:

    Investi sulla tua formazione professionale e diventa un massaggiatore ayurvedico con il Corso Massaggio Ayurvedico a Perugia! Per avere maggiori informazioni contatta subito il nostro staff!
    Consulta il Calendario Corsi Diabasi® e scopri le date dei corsi più vicino a te.

 

Come arrivare a Perugia

Raggiungere Perugia in treno

 

Da nord, la linea principale tra Firenze e Roma, ha una stazione a Terontola (sulla diramazione al Lago Trasimeno, Perugia, Assisi, Spello e Foligno), quindi provenendo da Firenze si possono prendere uno dei dozzina di treni giornalieri per Terontola / Cortona ( 1 ‘ / 2 hr . ), che incontrano un treno per Perugia (da 35 a 50 min.).

Da sud, la linea principale tra Roma e Ancona ha una stazione a Foligno (sulla diramazione a Spello, Assisi, Perugia e dal Lago Trasimeno) , quindi provenendo da Roma, prendere uno dei nove treni giornalieri sulla linea di Ancona, fermarsi a Foligno, dove è possibile prendere il treno per Perugia (30 – 35 min.).

Raggiungere Perugia in aereo

Aeroporti principali più vicini a Perugia sono a RomaPisa, e Firenze. Perugia non è lontana da Roma, Pisa e Firenze ed è facilmente raggiungibile da queste due città con il treno, autobus o in auto.

• La principale porta d’ingresso internazionale è a Roma Aeroporto Leonardo da Vinci, noto come Fiumicino (FCO) (30 km / 19 mi sud-ovest di Roma, telefono: 06 / 6595-3640).

• Pisa Aeroporto Galileo Galilei (PSA) (12 km / 7 mi sud di Pisa e 80 km (50 miglia) a ovest di Firenze, TELEFONO: 050/500707) ha voli da Londra, Amsterdam, Bruxelles e Parigi, così come i collegamenti a Roma e Milano.

• Aeroporto di Firenze A. Vespucci, noto come Peretola (FLR) (10 km / 6 mi nord-ovest di Firenze, telefono: 055/3061700), ha collegamenti a Bruxelles, Parigi, Londra, Roma, e Milano.

Il tempo di volo è di circa 9 ore da New York, 11 ore da Chicago, 12 ore da Dallas (via New York), 12 ore da Los Angeles, 2 ore da Londra (a Milano), e 24 ore da Sydney.

La soluzione che ti consigliamo di raggiungere Perugia in aereo è a terra a Roma e proseguire per Perugia con l’autobus.

Diversi treni collegano quotidianamente Perugia sia con Firenze (via Terontola) e Roma (via Foligno o via Terontola).

A Perugia è presente un piccolo Aeroporto Sant’Egidio (PEG) (Telefono: 075/592141) ha solo voli giornalieri da e per Milano, dove sono disponibili voli diretti da e per la maggior parte delle principali destinazioni internazionali.

Raggiungere Perugia in auto

 

Le due principali arterie stradali sono la SS3bis (chiamata anche E45), che corre lungo la valle del Tevere, e le SS75bis, chiamata “Raccordo Perugia-Bettolle“. La L’autostrada A1 Roma – Firenze ( “Autostrada del Sole“), costeggia i confini occidentali dell’Umbria ed è collegata a Perugia dal “Raccordo Perugia-Bettolle“.

Da nord (Milano, Firenze), la miglior uscita per Perugia sulla autostrada A1 è Valdichiana, dove la superstrada SS75bis si dirama in Umbria sul Lago Trasimeno e prosegue in direzione Perugia. Da Roma si viaggia verso nord lungo l’autostrada A1 la miglior uscita per raggiungere Perugia è a Orte, che è collegata al capoluogo di regione in un primo momento dalla SS204 per Terni e poi per la E45 (o SS3bis) da Terni a Perugia.

L’autostrada A14 lungo la costa adriatica d’Italia ha una uscita a Cesena per la “superstrada” E45 per Città di Castello e Perugia.

La SS75bis ha cinque uscite per Perugia (da Nord): Perugia-Ferro di CavalloPerugia-Madonna Alta (migliore per raggiungere il “Renato Curi” stadio di calcio), Perugia-San Faustino (migliore per raggiungere la stazione FS principale, anche buono per il centro storico), Perugia-Prepo (buona per raggiungere centro storico della città) e Perugia-Piscille (buona per raggiungere il centro storico).

Raggiungere Perugia in autobus

 

Se si prende il bus Sulga (www.sulga.it) dall’aeroporto di Roma (Fiumicino), o qualsiasi altro autobus, si arriva a Piazza Partigiani. Per trovare l’autobus Sulga per Perugia presso l’aeroporto di Fiumicino, uscire dallo scalo e camminare a destra fino alla fine dei terminali. Si dovrebbe vedere una serie di parcheggi autobus. Il bus Sulga per Perugia vi attende qui (si legge SULGA sul lato) ed i biglietti possono essere acquistati a bordo. Una volta arrivati  alla stazione degli autobus per l’aeroporto, sugli orari elettronici si potrebbe non vedere il nome di Perugia, ma non preoccupatevi, è lì. Il biglietto di sola andata Roma-Perugia o viceversa è di circa 24 €.

Una volta arrivati  a Perugia vi troverete in Piazza Partigiani. Attraversare la strada, andare  a sinistra, e seguite la strada fino alla scala mobile fino alla Rocca Paolina. Proseguendo si arriverà a Piazza Italia.

 

Per saperne di più, CONTATTA il TUO Referente Regionale!
Riceverai risposta entro pochi minuti!

 

Gli articoli contenuti in questa sezione hanno puro scopo divulgativo/informativo e non intendono sostituire il parere del medico. I contenuti di cui sopra pertanto non sostituiscono le pagine ufficiali dei corsi e dei prodotti, dove, invece, sono presenti informazioni aggiornate e dettagliate.

Leggi articolo precedente:
Corso massaggio ayurvedico Pescara:scopri come diventare massaggiatore ayurvedico nella tua città con Diabasi
Corso massaggio ayurvedico Pescara

Corso massaggio ayurvedico Pescara:dai una svolta alla tua vita professionale con Diabasi® La scuola di massaggio Diabasi® ti da la possibilità di entrare...

Chiudi